Trappole del C++

Puntatore a stringa costante

#include<iostream>
#include<string>
#include<cstdlib>
#include<ctime>
#include<iomanip>
#include<string.h>
using namespace std;

int main()
{
char *c="ciao";

/*ora c non posso piu modificarlo solo leggerlo 
perchè punta ad una stringa costante*/

c="hello";
/*permesso perchè posso rifarlo puntare*/

c[0]='k';
/*non permesso perchè non è modificabile*/

strcat(c,"ciao");
/*non permesso perchè non è modificabile*/


}

Dimensione non definita

/*  Prof. Alessandro Barazzuol  */
#include<iostream>
#include<string>
#include<cstdlib>
#include<ctime>
#include<iomanip>

using namespace std;

int main()
{
/*lascio al compilatore capire che deve mettere [4]
pero dopo non posso piu aumentare la dimensione*/	
char c[]="ciao";

/*meglio fare cosi : in modo che se aggiungo mondo posso farlo*/
char k[100]="ciao";


}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *